Chiudi

Contattaci

Contatto

Informazioni personali
Avanti
Motivo

Messaggio

Indietro
Invia
Contatto
Tutte le news

Double-digit Sustainable Growth: un anno di Lenet

La crescita del +15,5% e la trasformazione in Società Benefit: i risultati del 2021

Ad un anno dalla sua costituzione, Lenet Group, famiglia di imprese nata come evoluzione di THUN Spa, guarda con soddisfazione ai risultati dei primi 12 mesi e conferma la direzione intrapresa con la creazione di un nuovo modello di business omnicanale: grazie al suo modello a rete, infatti, il gruppo integra retail, e-commerce, marketplace, logistica e piattaforme digitali in una sinergia innovativa fra B2B e B2C.

Sono parte di Lenet Group una serie di premium brand B2C - THUN, Teddy Friends, La Porcellana Bianca, Rituali Domestici, Rose&Tulipani  - Luxpets, il primo marketplace high-end per il settore pet, e Connecthub Logistics & Digital, provider 4.0 di servizi di distribuzione, system integration e Business Intelligence.

LENET GROUP È SOCIETÀ BENEFIT – Il gruppo prosegue il percorso aziendale di responsabilità sociale ed ambientale nell’ottica della stakeholder economy avendo recepito nello statuto di gruppo la trasformazione in Società per Azioni – Società Benefit ovvero adottando da gennaio 2022 il double purpose aziendale nel PROFIT-PEOPLE-PLANET: con la modifica allo statuto ufficiale, Lenet si assume un impegno concreto nei confronti del pianeta, delle persone e delle comunità in cui opera. 

Questa importante evoluzione, fortemente voluta dal Management e dal Consiglio di Amministrazione, rafforza il percorso di responsabilità del Gruppo ed indirizza con determinazione verso la certificazione B Corp.

2021: KEY RESULTS

Il Gruppo nel 2021 raggiunge i 127,8 milioni di fatturato consolidato segnando una crescita del +15,5% sul 2020 sufficiente a tornare nell’intorno dei valori pre-pandemici.

Il risultato sulla crescita, nonostante l’effetto Covid nel 2021 sia stato ancora particolarmente sensibile, conferma il percorso annunciato dalla costituzione del Gruppo in direzione di una diversificazione omnicanale ed internazionale del footprint distributivo.

Nel 2021 sono state aperte 4 nuove business line digitali con i siti dotcom dei nuovi brand del Gruppo, nella seconda parte dell’anno si è concretizzato il go live del progetto luxpets.com, il primo luxury marketplace del mondo pets. Complessivamente un importante passo avanti nell’ottica della sinergia delle business units Retail, Logistica e Digital, che hanno permesso anche un incremento del 20,6% del valore della raccolta fondi della Fondazione Lene Thun Onlus a favore dei servizi permanenti erogati nelle oncologie pediatriche. 

Bene anche la crescita sui mercati internazionali con un +51,8% pur considerando la dimensione inferiore rispetto al mercato domestico.

Il risultato economico (EBITDA ADJ) torna ai livelli pre-covid con una progressione di +370bps rispetto al LY grazie ad una attenta politica di efficienze gestionali ed un sensibile miglioramento della produttività aziendale in tutte le aree.

Si conferma il trend in essere dal 2019 rispetto al miglioramento sulla PFN di Gruppo con un ulteriore miglioramento di circa il 15% rispetto al 2020. Un buon risultato raggiunto grazie alla pianificazione ed il controllo dei livelli di inventory soprattutto in questa fase di particolare turbolenza distributiva e più in generale con un ottimo miglioramento nei flussi di credito e debito.

Il 2021 segna, inoltre, un ottimo ritorno alla generazione di cassa (FCF) mentre la PFN/EBITDA rientra nei livelli di sicurezza pre-covid con ulteriore prospettiva di miglioramento per i prossimi anni.

 

UNITABLE: NUOVI BRAND IN CORSA DOPO L’ACQUISIZIONE - Il risultato di Unitable Srl - post M&A di gennaio 2021 - ha confermato i presupposti di business model con una crescita nel FY di circa il +60%. Il dato è molto incoraggiante e rafforza la strategia di diversificazione e posizionamento del Gruppo come leader internazionale del mondo dell'home decor e del premium tableware.

Il CDA ha accolto con soddisfazione gli highlights sul risultato 2021 approvando la proposta del management di una erogazione straordinaria del sistema premiante che in LENET GROUP coinvolge l’intera popolazione aziendale.

“Il 2021 rappresenta un ulteriore passaggio evolutivo nel percorso di crescita di Lenet Group di cui siamo molto soddisfatti - commenta Francesco Pandolfi, Group CEO Lenet Group-. La trasformazione in SpA SB (Società Benefit), unitamente ai risultati economici e finanziari raggiunti, costituisce la base per proseguire con vigore e fiducia verso il futuro pur considerando le turbolenze del mercato e gli scenari macro-economici post pandemici. Riteniamo come Consiglio di Amministrazione e Comitato Esecutivo che la strada intrapresa sia di successo e rispecchi le aspettative di posizionamento dei nostri brand, di redditività e diversificazione omnicanale delle nostre imprese verso il rafforzamento della leadership Retail – Logistica – Digital. Rinnoviamo la fiducia a tutto il management con incoraggiamento a proseguire con energia e passione sulla strada intrapresa”.